Caricamento...
Regione Toscana

Concorsi

Bandi di concorso per il reclutamento, a qualsiasi titolo, di personale presso l'amministrazione, criteri di valutazione della Commissione e tracce delle prove scritte.

Accedi al servizio
immagine

A chi è rivolto

A tutti i cittadini italiani o ai cittadini di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, oppure ai cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello stato di protezione sussidiaria

Descrizione

Fermi restando gli altri obblighi di pubblicita' legale, le pubbliche amministrazioni pubblicano i bandi di concorso per il reclutamento, a qualsiasi titolo, di personale presso l'amministrazione.

Le pubbliche amministrazioni pubblicano e tengono costantemente aggiornato l'elenco dei bandi in corso, nonche' quello dei bandi espletati nel corso dell'ultimo triennio, accompagnato dall'indicazione, per ciascuno di essi, del numero dei dipendenti assunti e delle spese effettuate.

Come fare

Per conoscere le modalità di partecipazione al concorso consultare il bando di concorso.

Dal 2013 le Funzioni del servizio personale sono svolte dall'UPA (Ufficio Personale Associato del Valdarno), dove sono visibili gli eventuali bandi a tempo determinato e indeterminato.

Cosa serve

  • Età non inferiore a 18 anni;
  • Idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire. L’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo il vincitore del concorso, in base alla normativa vigente;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non possono accedere agli impieghi gli esclusi dall’elettorato politico attivo e i destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • Non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • Non aver subito condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro secondo del codice penale, ai sensi dell’art. 35 bis D.Lgs. 165/01;
  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, ai sensi dell’art. 1 Legge 23.08.2004 n. 226.

Per quanto riguarda le competenze di base, ai candidati generalmente vengono richieste:

  • Conoscenza di base di una lingua straniera a scelta del candidato
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e dei software più diffusi

Cosa si ottiene

La partecipazione al concorso 

Tempi e scadenze

Servizio attivo

Eventuali vincoli e scadenze sono disponibili nel bando di concorso

Accedi al servizio

Accedi direttamente online tramite identità digitale

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità organizzativa responsabile

URP

Piazza Remo Bertoncini, 1 - 56022 - Castelfranco di Sotto (PI)

Pagina aggiornata il 04/03/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valutazione su 5

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire al massimo 200 caratteri

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Spiacenti, non è stato possibile inviare la tua valutazione!